Premio Artista d'Italia - I vincitori

Premio Artista d’Italia. Ecco i vincitori

FacebooktwitterFacebooktwitter

PitturiAmo, in collaborazione con critici professionisti e galleristi, ha selezionato i 12 artisti vincitori del Premio Artista d’Italia – Condividi la tua Arte su tutto il territorio nazionale.

Sono stati 292 gli artisti che si sono candidati al Premio ma solo in 119 hanno superato la selezione e confermato la loro partecipazione, ovvero il 40,7% dei candidati.

Arte pittorica, arte digitale, fotografia e scultura sono le categorie delle opere partecipanti e selezionate, con l’obiettivo di ottenere visibilità e crescere come artista.

Questo importante riconoscimento d’arte ha dato visibilità e valore alle migliori opere degli artisti contemporanei, che si sono aggiudicati il Premio Artista d’Italia.

Premio Artista d'Italia - Condividi la tua Arte su tutto il territorio nazionale

Premio Artista d’Italia – Condividi la tua Arte su tutto il territorio nazionale

La commissione critica selezionatrice, presieduta da Anna Soricaro – Critico d’arte, perito e Gallerista, si è avvalsa anche del contributo di Mario Salvo, Maestro Internazionale di Spatola Stratigrafica, oltre che quello di esperti d’arte e galleristi professionisti, ovvero: Sandro Serradifalco (Critico, Saggista, Gallerista, Editore); Carlo D’Orta (Artista, Fotografo Fine Art, Saggista); Felice Terrabuio (Architetto, Artista, Curatore); Maria Cristina d’Onofrio (Fotografa e Gallerista); Maria Grazia Todaro (Curatrice, Art Director, Critico D’arte, Gallerista); Cinzia Reggiani (Artista); Fabio Rocca (Artista, Gallerista, Curatore); Raffaella Matrone (Gallerista); Pippo Cosenza (Artista, Gallerista, Curatore); Francesca Callipari (Critico d’arte e Curatore mostre indipendente); Francesca Reger (Cultural promoter & Art events management); Marcella Mondo (Art Dealer per PitturiAmo); Fabiana Maiorano (Storica, critica d’arte, curatrice indipendente);  Antonio Castellana (Critico d’arte e commentatore TV); Franco Bulfarini (Artista, esperto d’arte e curatore di eventi); Nino Argentati (Founder e Amministratore di PitturiAmo).

Tutte le opere selezionate e confermate parteciperanno alla VideoEsposizione, che si terrà nelle 13 sedi del premio per 30 giorni, dal 27 Agosto al 05 Ottobre 2021 e riceveranno la targa personalizzata con la propria opera e il conferimento del Premio Artista d’Italia, l’attestato di partecipazione e la nostra promozione online e sui social con video, foto e articoli. A fine evento, verrà redatto il Catalogo Ufficiale del Premio, disponibile gratuitamente online, che sarà inviato in formato cartaceo a tutti gli artisti selezionati. Tutte le opere che hanno superato la selezione sono visibili qui >> Selezione Premio Artista d’Italia

La presentazione del Vernissage presso la galleria ZeroUno di Barletta – 27 Agosto 2021

Tra queste opere, la commissione critica ha selezionato i 12 vincitori che esporranno dal vivo per 30 giorni in mostre personali e collettive.

I vincitori otterranno inoltre una critica alla loro arte, le loro opere saranno pubblicate sulla rivista di settore Art-Now e otterranno ulteriori bonus in servizi su PitturiAmo.

Queste le 13 location espositive individuate su tutto il territorio italiano:

Tutte le location del Premio Artista d'Italia

Tutte le location del Premio Artista d’Italia

 

N.B. Il catalogo contenente articoli e foto del vernissage, nonché tutto il materiale promozionale (targhe, attestati e rivista) sarà stampato e spedito a conclusione dell’evento.


Questi i vincitori del Premio Artista d’Italia

 

1° premio – Enrico Vucemillo

“Signum Rediit” – Olio, carbone, gesso, grafite, pastello, pigmenti – 100×150 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e, sempre a Barletta, per ulteriori 15 giorni (date da concordare) con una personale da 12 opere.

Enrico Vucemillo - Signum Rediit - tecnica mista (olio, carbone, gesso, grafite, pastello, pigmenti) - 150x100 cm

Enrico Vucemillo – Signum Rediit – tecnica mista (olio, carbone, gesso, grafite, pastello, pigmenti) – 150×100 cm

2° premio – Pietro Cinti

“Composizione n° 66” – olio su tela – 100×150 cm – anno 2020

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Roma dal 22/09 al 05/10 con una personale da 10 opere.

Pietro Cinti - Composizione n° 66 - olio su tela - 100x150 cm - anno 2020

Pietro Cinti – Composizione n° 66 – olio su tela – 100×150 cm – anno 2020

3° premio – Mario Angelo Vacca

“Ieri, oggi, domani” – olio su tela (trittico) – 300×100 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Firenze dal 22/09 al 05/10.

Mario Angelo Vacca - Ieri, oggi, domani - olio su tela (trittico) - 300x100 cm

Mario Angelo Vacca – Ieri, oggi, domani – olio su tela (trittico) – 300×100 cm


4° premio pari merito – Michele Berlot

“L’Ultimo approdo” – tecnica mista su tela – 100×100 cm – anno 2016

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Napoli dal 22/09 al 05/10.

Michele Berlot - L'Ultimo approdo - tecnica mista su tela - 100x100 cm - anno 2016

Michele Berlot – L’Ultimo approdo – tecnica mista su tela – 100×100 cm – anno 2016

4° premio pari merito – Giulio Calamandrei

“Born to walk” – olio su tela – 60×80 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Venezia dal 22/09 al 05/10.

Giulio Calamandrei - Born to walk - olio su tela - 60x80 cm - quotazione € 500

Giulio Calamandrei – Born to walk – olio su tela – 60×80 cm

4° premio pari merito – Luciano Curtarello

“Pensando a te” – tecnica mista (base in disegno e pittura digitale e acrilico su tela) – 70×100 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Palermo dal 22/09 al 05/10.

Luciano Curtarello - Pensando a te - tecnica mista (base in disegno e pittura digitale e acrilico su tela) - 70x100 cm

Luciano Curtarello – Pensando a te – tecnica mista (base in disegno e pittura digitale e acrilico su tela) – 70×100 cm

4° premio pari merito – Bruno Salvatore Latella

“Stay Away 2020” – fotografia Bianco e Nero, stampa Giclèe – 70×50 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Parma dal 22/09 al 05/10.

Bruno Salvatore Latella - Stay Away 2020 - fotografia Bianco e Nero, stampa Giclèe - 70x50 cm

Bruno Salvatore Latella – Stay Away 2020 – fotografia Bianco e Nero, stampa Giclèe – 70×50 cm

4° premio pari merito – Carla Maira

“Trinacria” – tecnica mista su tela e tavola di legno (pioppo) – 122×122 cm – anno 2021

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Ferrara dal 22/09 al 05/10.

Carla Maira - Trinacria - tecnica mista su tela e tavola di legno (pioppo) - 122x122 cm - anno 2021

Carla Maira – Trinacria – tecnica mista su tela e tavola di legno (pioppo) – 122×122 cm – anno 2021

4° premio pari merito – Angela Pedonesi

“Foto di viaggio a Petra” – acquarello su carta Fabriano – 38×56 cm – anno 2021

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Padova dal 22/09 al 05/10.

Angela Pedonesi - Foto di viaggio a Petra - acquarello su carta Fabriano - 38x56 cm - anno 2021

Angela Pedonesi – Foto di viaggio a Petra – acquarello su carta Fabriano – 38×56 cm – anno 2021

4° premio pari merito – Roberto Urbani

“Fede senza intermediari” – acrilico su tela – 50×70 cm – anno 2017

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Monza dal 22/09 al 05/10.

Roberto Urbani - Fede senza intermediari - acrilico su tela - 50x70 cm - anno 2017

Roberto Urbani – Fede senza intermediari – acrilico su tela – 50×70 cm – anno 2017

4° premio pari merito – Paolo Uttieri

“Esplosione” – olio su tela – 70×100 cm

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Milano dal 22/09 al 05/10.

Paolo Uttieri - Esplosione - olio su tela - 70x100 cm

Paolo Uttieri – Esplosione – olio su tela – 70×100 cm

4° premio pari merito – Anastasia Yanchuk

“Dreaming About You” – acrilico su tela – 50×100 cm – anno 2021

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Bologna dal 22/09 al 05/10.

Anastasia Yanchuk - Dreaming About You - acrilico su tela - 50x100 cm - anno 2021

Anastasia Yanchuk – Dreaming About You – acrilico su tela – 50×100 cm – anno 2021


Premio Speciale della Critica: Anna ŻYŁA

La commissione critica ha voluto premiare l’operato dell’artista Anna ŻYŁA, che si aggiudica il Premio Speciale della Critica con l’opera “Mistero del Conosciuto” – acrilico su tela – 100×100 cm – anno 2021

Espone in collettiva a Barletta dal 27/08 al 10/09 e a Perugia dal 22/09 al 05/10.

Anna ŻYŁA - Mistero del Conosciuto - acrilico su tela - 100x100 cm - anno 2021

Anna ŻYŁA – Mistero del Conosciuto – acrilico su tela – 100×100 cm – anno 2021


Segnalazione di merito – Premio Artista d’Italia

Sono state inoltre attribuite 13 segnalazioni per meriti artistici alle opere dei seguenti artisti:

 

Tutte le opere che hanno superato la selezione sono visibili qui >> Selezione Premio Artista d’Italia

 


 

PitturiAmo vuole ringraziare sentitamente gli artisti contemporanei che hanno creduto nel Premio Artista d’Italia e che credono fortemente che la condivisione sia fondamentale per promuovere le proprie opere d’arte.

Condivisione è una delle parole chiave dell’arte - Premio Artista d'Italia

Condivisione è una delle parole chiave dell’arte – Premio Artista d’Italia

Ed è proprio il concetto di “Condivisione” che è stato il fulcro della promozione online di questo importante premio d’arte, che ha visto questa parola come risultato dell’intersezione delle altre 12 parole: Tradizione, Esperienza, Originalità, Ricerca, Confronto, Innovazione, Collaborazione, Passione, Determinazione, Creatività.

Ognuna di esse aggiunge e esalta il concetto di fare arte e di condividerla, a quante più persone possibile e in quanti più spazi possibili, in modo da influire positivamente sulla sua diffusione e sulla visibilità delle opere.

Esprimiamo la nostra gratitudine più sincera a tutto lo staff di PitturiAmo, a tutte quelle persone che hanno concentrato le loro energie in favore della promozione di questo premio d’arte. La riuscita del Premio Artista d’Italia la si deve anche alle consulenti artistiche Daria PetrelliAlessia Giglio.

 

Autore: Marcella Mondo

Marcella Mondo, laurea in ingegneria, è un'esperta di Web Marketing che coopera, da anni, con PitturiAmo. Da sempre appassionata di arte, ricopre il ruolo di Capo Redattore del Magazine. Ha maturato una forte esperienza nel campo dell'Arte, approfondendo gli studi sulla materia e affinando il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

FacebooktwitterFacebooktwitter

3 Commenti

  1. Sono onorato d’aver avuto la possibilità di partecipare a questo evento dal contenuto di inestimabile valore quanto il progetto innovativo così come è stato organizzato e formato da eccellenti professionisti .
    Sono felice che abbiate saputo adoperarvi guardando avanti , al futuro , perché ciò che è fatto bene oggi premia domani .
    Congratulazioni.

    Rispondi
  2. Concordo con Silvano e mi complimento soprattutto con il vincitore ed il secondo classificato…..bellissime opere

    Rispondi
  3. Bell’evento e bella selezione, mi complimento con gli oganizzatori

    Rispondi

Rispondi a Salvatore Privitera Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.