Il sito d'arte di Carla Maira - "Acchiappasogni (Murales)" - Tecnica mista su parete - 110x160

È online il sito d’arte di Carla Maira

FacebooktwitterFacebooktwitter

Carla Maira è una pittrice italiana che ha appena lanciato sul web il suo sito d’arte personale, in collaborazione con PitturiAmo.

L’artista Carla Maira è nata a Milano ed è cresciuta a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, nel cuore della Sicilia. Durante gli studio al Liceo Scientifico, ha modo di avvicinarsi al mondo dell’arte e decide di proseguire il suo percorso didattico prima al DAMS – indirizzo arte – di Palermo e poi all’Accademia delle Belle Arti di Agrigento.

Dopo aver interrotto gli studi per dedicarsi completamente alla famiglia ed al lavoro, il richiamo dell’arte si fa sentire e diventa un rifugio personale nel quale custodire le sue emozioni, sentimenti e sensazioni.

Le opere d’arte di Carla Maira sono caratterizzate da un’evidente dimostrazione di forza e di fragilità con l’intento di vincere il suo confitto interiore. Come lei stessa scrive “Spontaneamente trasporta i suoi stati d’animo da dentro a fuori.”

Il suo percorso artistico è giovane ma estremamente promettente perché l’artista si concentra sulla continua ricerca di significati espressivi e tecniche. Riportiamo alcuni degli eventi d’arte che l’hanno coinvolta e durante i quali l’arte di Carla Maira è stata apprezzata:

  • 2018 – Estemporanea d’arte presso Associazione Don Bosco di Villarosa – Creazione di murales.
  • 2018 – Partecipazione alla Mostra collettiva ‘Rapsodie cromatiche’ presso la Galleria d’Arte Area Contesa Arte, via Margutta 90, Roma.
  • 2018 – Mostra personale presso i locali del Foyer del Teatro Marconi di San Cataldo (evento: Legumerie fest).
  • 2019 – Pubblicazione di un’opera, biografia e nota critica sulla rivista ART-NOW.
Il sito d'arte di Carla Maira - Homepage

Il sito d’arte di Carla Maira – Homepage

Il sito d’arte di Carla Maira

L’artista Carla Maira ha appena lanciato online il suo nuovo sito d’arte ed ha acquisito, così, la possibilità di promuovere il suo profilo di artista e le sue opere su internet.

Il suo scopo è quello di far apprezzare la sua arte, mostrare le sue capacità tecniche ed artistiche e trasmettere, ai suoi estimatori, le sue emozioni più profonde e la passione per la pittura.

Il sito d’arte si trova all’indirizzo: https://www.carlamaira.it.

La tecnologia impiegata rispetta appieno le moderne caratteristiche tecniche per essere disponibile ed usabile sui dispositivi elettronici come PC, Tablet e smartphone. Il design e la grafica del sito sono chiare e di impatto e permettono al fruitore di avere, a colpo d’occhio, una visione della creatività artistica della pittrice.

Le principali pagine che costituiscono il suo sito d’arte sono:

  • Biografia: dove è spiegato il suo percorso di crescita artistica e la sua visione personale dell’arte;
  • Curriculum: questa pagina contiene un elenco degli eventi artistici che l’hanno vista protagonista;
  • Critiche: qui sono riportate le critiche che ha ricevuto durante il suo percorso artistica;
  • Opere: contiene i quadri ed i murales suddivisi in cinque tematiche: Allegorie, Astratto, Murales per interni, Natura e Ritratti;
  • Dove sono: dove viene specificata la zona geografica di appartenenza dell’artista;
  • Contattami: con un modulo online tramite il quale si può contattare direttamente l’artista;
  • News: contiene le novità che riguardano la pittrice ed il suo percorso;
  • Video: dove sono riportati dei video promozionali delle opere di Carla Maira.

Guarda il sito web di Carla Maira.

Vogliamo invadere il web con l’arte. Tu ci sei?

Fatti trascinare da PitturiAmo

Ecco alcune schermate del sito d’arte personale oppure vai al sito di Carla Maira.

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing che coopera, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Capo Redattore di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.