"Le ferite dell'inconscio (serie 2 di 5)" di Rosa Tondolo - Acrilico su supporto di legno - 50x50cm

L’arte di Rosa Tondolo

FacebooktwitterFacebooktwitter

Nelle opere di Rosa Tondolo è presente “…una ricca timbratura cromatica, forte e sinergica, in cui spunta inesorabile la “lama” che “incide”

Le ferite dell'inconscio (serie 2 di 5) - Acrilico su supporto di legno - 50x50cm

“Le ferite dell’inconscio (serie 2 di 5)” di Rosa Tondolo – Acrilico su supporto di legno – 50x50cm

L’artista Rosa Tondolo è una pittrice italiana nata ad Andria (Barletta-Andria-Trani).

Da piccola ha sempre avvertito un’attrazione particolare verso l’arte ed un bisogno inconscio di dipinge. Dopo oltre vent’anni di lavoro come disegnatrice di moda, lascia questa occupazione per dedicarsi completamente alla sua crescita artistica.

Si diploma alla scuola d’arte “Federico II, stupor mundi” di Corato (Bari) e prosegue il suo percorso all’Accademia delle Belle Arti di Bari, nel corso di pittura e arti visive.

E’ possibile leggere di più su questo artista sul profilo di Rosa Tondolo su PitturiAmo.

La critica a Rosa Tondolo

Il profilo di Rosa Tondolo è stato ampiamente apprezzato dal critico d’arte Mario Salvo, Maestro Internazionale di spatola stratigrafica e Tutor di PitturiAmo. Il Maestro ha redatto una Critica professionale a questa artista “Rosa Tondolo: i colori intimi e profondi delle ferite!“, ne riportiamo alcune parti di seguito:

Difficilmente avviene, al giorno d’oggi, d’imbattersi in un’artista preparata come Rosa Tondolo, completa e profonda con specificità di assoluto spessore, legate imprescindibilmente sia ad un evento propositivo che ad un travaglio interiore che agiscono sull’anima artistica in maniera stratosferica e tagliente, tale da restare incantati nella lettura dei molteplici messaggi di positività uniti a sofferenza e dolore che accendono la fervida mente.

Il Critico prosegue: “Nelle sue mani, l’effetto vita/morte e dolore/ricordo che permea costantemente il suo cuore, unico regista finale che produce immagini forti ed immensamente emozionali, esprimendo l’essenza di ciò che l’anima detta in lei. Nelle sue opere vi sono entrambe, colorazioni chiare per il senso della nascita in vita che si contrappongono con colorazioni scure di lugubri presagi, attraverso le innumerevoli ferite dell’inconscio che l’anima affronta durante l’arco della vita.

Continua: “…dopo aver vagato errante nei meandri della piena solitudine mentale, oltremodo somatizzando le parti più recondite dell’anima, riflette e realizza le sue alternanze ed angosce attraverso la rappresentazione di tagli magistrali che si attestano come frutti da “cogliere” dinanzi all’interlocutore, elemento di interfaccia tra l’essenza relativa psicosomatica e la genesi stessa della vita attraverso un tagliente monito per le future generazioni. Le sue cromie avvolgono e riflettono il pieno dell’esigenza nella vita di essere elementi corposi e compatti, forti e decisi, allenati ai piaceri ed alla sofferenza, elemento intrinseco del suo pensiero e modus-vivendi.

E conclude: “Per me Rosa Tondolo conserva tutti gli attributi per essere un’artista tra i Maestri d’Arte orgoglio del Sud, che fanno del proprio lavoro una passione continua perfezionandosi nella ricerca di motivazioni interiori elaborate, generando concetti validi, profondi e ben strutturati. Gente abituata a lottare fin dal primo vagito, dove negli anni di crescita si consolidano privazioni e sofferenza, irrobustendo la consapevolezza della fatica che va ben oltre il consentito. Noto nelle sue opere una ricca timbratura cromatica, forte e sinergica, in cui nell’essenza del suo pieno significato, spunta inesorabile la “lama” che “incide”, sintetizzando la straordinaria forza d’effetto sull’animo umano, plasmando la genesi visiva dei svariati fulcri vitali nello “stato sofferente” durante il percorso della vita. Stupefacente artista che riesce ad elaborare cromaticamente “una ferita” per scomporla e ricomporla attraverso il suo particolare codice genetico. Affascinante.

 

Vuoi capire meglio come promuovere la tua arte online?

EsploriAmo

 

Guarda alcune opere di questa pittrice contemporanea oppure visita il profilo di Rosa Tondolo su PitturiAmo.

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing che coopera, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Capo Redattore di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.