L'intervista a Mariagrazia Omodeo "Colosseo e rose" - Tecnica Olio - 60x70cm

Gli artisti si raccontano: Mariagrazia Omodeo

FacebooktwitterFacebooktwitter

“I miei lavori sono un diario di ciò che accade intorno a me e nel mondo…” – Mariagrazia Omodeo

Gli artisti si raccontano - L'intervista a Mariagrazia Omodeo

Gli artisti si raccontano – L’intervista a Mariagrazia Omodeo

Mariagrazia Omodeo è una pittrice italiana che vive a Roma.

Nata a Reggio Emilia, ha vissuto parte della sua vita a Torino. Il suo percorso accademico e artistico, inizia con il diploma di maturità artistica e prosegue con la laurea in Decorazione all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Successivamente, ha studiato Serigrafia e Architettura e, una volta giunta a Roma, ha frequentato corsi privati di arte: acquerello, modellaggio, pittura su ceramica, su porcellana e su seta.

A Roma, è stata docente di ruolo del corso di educazione artistica presso le scuole medie statali ed oggi si dedica completamente alla sua arte.

Durante il suo percorso artistico, ha avuto modo di essere apprezzata in numerose esposizioni, ricevendo critiche da personaggi importanti del panorama artistico italiano. Ha partecipato, inoltre, a molti concorsi d’arte ed ha vinto numerosi premi.

E’ possibile leggere di più su questo artista sul profilo di Mariagrazia Omodeo su PitturiAmo.

L’intervista a Mariagrazia Omodeo

Mariagrazia Omodeo è stata intervistata dai Tutor di PitturiAmo ed ha risposto come segue alle domande che le hanno posto:

Come sei approdato nel mondo dell’arte e da quando?

Fin dalla mia infanzia ho sempre amato disegnare. I colori, i disegni, tutto mi appassionava. Ho combattuto in famiglia per iscrivermi al Liceo Artistico, dove ho appreso varie tecniche ed ho iniziato a perfezionare il mio linguaggio espressivo. Mi sono poi iscritta all’Accademia di Belle Arti di Torino, potenziando le mie capacità artistiche. Ho imparato nuove tecniche, specie nel campo della grafica, che mi hanno molto interessato ed ho approfondito le mie conoscenze culturali nel campo artistico.

Quale delle tue opere ti rappresenta fino in fondo e perché?

Un’opera a cui sono legata e mi rappresenta è “Borsa con scarpa” (un acquarello del 2001). La borsa rappresenta il mio desiderio di andare alla scoperta del mondo, la scarpa di camminare e scoprire nuove cose, le due rose abbelliscono il tutto e sembrano emanare un profumo con la loro bellezza. Questo acquarello indica il mio desiderio di indipendenza, di ricerca di capire, di andare alla scoperta di ciò che mi circonda.

Qual è il messaggio che vuoi trasmettere nelle tue opere? Come vuoi stimolare lo spettatore?

Dopo l’11 settembre 2001, ho riflettuto molto su come la scelleratezza umana può colpire persone e cose. Ho cominciato ad osservare il mondo, le persone ed i fatti che accadono. I miei lavori sono un diario di ciò che accade intorno a me e nel mondo. Una mia opera: “Colosseo e rose” l’ho eseguita dopo aver visto su un giornale una foto del Colosseo, su uno sfondo grigio scuro, su cui poggiava la bandiera dell’ISIS con scritto arriviamo presto… La mia risposta è stata: un Colosseo pieno di rose, gioioso, con sfondo azzurro, gabbiani ed una coccardina con i colori della bandiera Italiana..

La tua figura di artista tra 10 anni: cosa vorresti rappresentare per gli altri nel futuro più immediato?

Spero che tra 10 anni, ed anche ora, qualcuno vedendo i miei quadri rifletta sul periodo che stiamo vivendo: la guerra in Siria, i tanti focolai di guerra nel mondo, la tragedia dell’immigrazione, la corruzione, il femminicidio, i contrasti sociali ecc… I miei lavori sono un invito a riflettere sull’ambiente in cui viviamo con tutti i problemi connessi, a trarre conseguenze, a cercare, se è possibile, di dare un apporto per un cambiamento.

 

Hai difficoltà a comunicare il valore della tua Arte?

“Gli artisti si raccontano”
Le interviste di PitturiAmo

 

Guarda alcune opere di questa artista italiana oppure visita il profilo di Mariagrazia Omodeo su PitturiAmo.

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing che coopera, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Capo Redattore di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

FacebooktwitterFacebooktwitter

2 Commenti

  1. ringrazio per la valida progettazione ed efficiente impaginazione dell’intervista da parte dei tutori di pitturiamo e della dottoressa Marcella Mondo . Stamperò l’intervista in più copie da distribuire in occasione delle prossime mie mostre e manifestazioni artistiche.
    Mariagrazia Omodeo.

    Rispondi
  2. Ringrazio per la valida ed efficiente impaginazione dell’intervista che stamperò in più copie da distribuire in occasione delle prossime mie mostre e manifestazioni artistiche

    Rispondi

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.