Aleph - 60x60 cm - Tecnica mista

Attribuzione del coefficiente artistico di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Maria Gabriella Maglia ha ottenuto la certificazione di attribuzione del Coefficiente Artistico da Franco Bulfarini in collaborazione con PitturiAmo.

Chi è Maria Gabriella Maglia?

Maria Gabriella Maglia, in arte Gabri, è un'artista contemporanea

Maria Gabriella Maglia, in arte Gabri, è un’artista contemporanea

Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”, vive a Lecco. Diplomata in Scenografia presso L’Accademia di Belle Arti di Brera, contemporaneamente studia le tecniche e la dottrina dello Yoga acquisendo il diploma come insegnante  presso la ‘Bihar School Of Yoga’, in India.

La cosa che più la affascina è il rapporto di contemplazione e risonanza con la Vita interna e luminosa della Natura, un vero e proprio ‘contatto da anima a anima’.

L’artista si descrive con queste parole: “Quando dipingo un quadro, entro profondamente in me stessa, dove incontro quel ‘luogo’ misterioso dove la Natura genera e crea“.

Il curriculum di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”

L’artista ha partecipato a diverse esposizioni e vinto numerosi premi. Ne riportiamo alcuni:

  • “Premio Piccolo Trofeo Capri”
  • “Premio Capri-Anacapri” – Galleria d’Arte di Palazzo Doria
  • “Premio Speciale Medaglione Estate d’Arte”, XV e ultima edizione del Premio Nazionale di Pittura Figurativa. S. Margherita Ligure.
  • “Targa Premio Juniores”, 10° Premio Keramik, Galleria Casabello, S. Margherita Ligure.
  • “Mostra del decennale di Palazzo Doria”, Genova, e mi è stata assegnata la “Targa del Sole”.
  • Premio Foemina ‘80″, Galleria Martinez, Cannes.
  • Prima esposizione personale presso la ‘Galleria d’Arte Bovara’
  • Esposizione “Belcoo Experience 2014”, Mostra collettiva itinerante, in Germania, Italia e Danimarca.
  • Partecipazione alla fiera “Grand Marchè Art Contemporain”, Salon Paris Place de la Bastille.
  • Partecipazione a “Oltre i Confini, dalla Realtà al Sogno”, Museo MIT e ItaliaArte.

Puoi vedere l’elenco completo e dettagliato sul profilo di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”.

Le critiche all’artista

Tra le critiche ricevute troviamo Flavio De Gregorio, che descrive Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”, come “una pittrice complice della sua imitazione che reagisce soavemente alla trasfigurazione oggettiva del paesaggio, il cardine prioritario di alimentazione della propria vitalità. Ella si amalgama con i suoi colori ai contesti scenografici, con tanta facilità, proprio grazie all’entusiasmo che nutre per la vita… …Trae con forza d’animo e ragionevolezza il meglio del meglio della vita e dell’amore…”
Paragonerei la Gabri pittrice all’esteticità svolazzante di un cigno che nel fluire del suo pensiero, dolce, frascheggiante, affronta acquaticamente anche l’umida calura estiva”.

L’attribuzione del coefficiente artistico di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”

L’attribuzione del coefficiente artistico di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”

Il critico Franco Bulfarini, per l’attribuzione del coefficiente artistico delle opere esposte nel portale di PitturiAmo, attribuisce alla pittrice Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”, i seguenti coefficienti:

  • Coefficiente 0,40: Opere esposte nel profilo dell’artista sul sito di PitturiAmo realizzate con tecniche ad acqua, matite acquerellabili, su carta da acquerello di vario genere
  • Coefficiente 0,50: Opere realizzate con tecnica mista su carta
  • Coefficiente 0,70: Opere realizzate ad acquerello, tempera, acrilico, tecniche miste su tela o tavole/pannelli

Note del Critico: “Si giudica la proposta artistica di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”, di ottimo livello. Alcune opere spiccano per precisione ed accuratezza tecnica, ma in genere tutte sono sostenute da una capacità di esprimere concetti interessanti che intrattengono, proponendo non solo pittura ma conoscenza, attraverso un linguaggio pittorico che diviene spesso narrazione, a volte visionario ed intrigante, e che riflette sulla vita, sul senso della stessa, e che dialoga con la filosofia e ricerca l’armonia. Un linguaggio che è personale, stilisticamente coerente e riconoscibile. Il fascino di questi lavori è indubbio. Le opere di Gabri stupiscono per la capacità di creare dialogo con i cosmo, in un percorso esistenziale che l’artista intrattiene con il fruitore, colto quest’ultimo nell’estasi di una visone ricca di stimoli e pulsioni vibrazionali. Vi si coglie l’energia della spirale, delle curve che tutto comprendono: purezza, armonia, garbo compositivo, elevazione spirituale. Il fascino indotto da questi dipinti non può che catturare il nostro interesse perché parla del tutto e di noi stessi, che ne siamo parte pulsante.”

L’attribuzione del coefficiente artistico è utile per assegnare il valore di mercato corretto alla propria produzione artistica.

Se desideri ottenere la tua attribuzione del coefficiente d’artista, puoi richiederlo a PitturiAmo (servizio a pagamento).

Vuoi ottenere il tuo Coefficiente d’Artista?

Richiedilo adesso

Guarda le opere dell’artista e visita il profilo di Maria Gabriella Maglia, in arte “Gabri”, su Pitturiamo

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing Online che collabora, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Editor e Responsabile della Redazione di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.