"Filamenti ascensionali" di Pippo Pace

Premio Internazionale Tavolozza d'Argento

Montepremi da 10.000,00€ + Pubblicazione a pagina intera su ART NOW.

SCOPRI DI PIÙ

Come scrivere il Curriculum di Artista

FacebooktwitterFacebooktwitter

Presentarsi bene è il primo passo per avviare un rapporto proficuo e collaborativo, sia con le gallerie che con tutti gli operatori d’arte. Redigere bene il Curriculum di Artista può essere molto importante perché può aiutare acquirenti e potenziali curatori d’arte a capire esattamente chi sei.


Scopri come scrivere il tuo Curriculum di Artista, guardando questo video.

Vediamo allora quali sono i punti salienti che non dovrebbero mai essere trascurati in un buon Curriculum.

  • La prima parte, ovviamente, deve essere dedicata ai dati anagrafici e di contatto. Il dato più importante, in questa sezione è il numero telefonico. Non dimenticare mai di riportarlo. Meglio se il cellulare. Non dovrebbe mai mancare nemmeno l’email e il tuo sito web d’artista. Se l’artista viene seguito da un gallerista in esclusiva è possibile che al posto dei dati dell’artista si trovino i dati di contatto della galleria. Questo è un accordo che dovrai discutere, eventualmente, con il tuo gallerista.
  • A seguire, è necessario indicare i titoli di studio conseguiti. Ti conviene indicare anche eventuali studi non completati o, se sei uno studente,  i corsi che stai frequentando.
  • Quindi dovrai inserire le esperienze professionali correlate alla tua arte. Puoi indicare eventuali corsi e istituti in cui hai insegnato o specifici lavori attinenti all’arte. In questa sezione puoi indicare eventuali premi o borse di studio conseguite.
  • Le Mostre. Ti consiglio di suddividere le mostre in personali e collettive, indicando, nel caso degli artisti con maggiore esperienza, soltanto quelle più rilevanti.
  • Quali Commesse hai ricevuto. Anche in questo caso, là dove ovviamente possibile, è meglio suddividerle in gruppi: da parte di privati, pubblico o aziende.
  • la tua Bibliografia. In questa sezione andrebbero riportati tutti i riferimenti bibliografici (articoli, libri, cataloghi, riviste d’arte, siti web) dove compaiono riferimenti a te o alla tua arte.
  • le tue Pubblicazioni, in qualità di autore, di eventuali libri, saggi sull’arte, blog, interviste, etc…
  • Un’altra sezione potrebbe essere dedicata, se di pertinenza, ai workshop, seminari, presentazioni a cui hai partecipato in qualità di relatore. Indica chiaramente titolo del seminario, titolo della presentazione, data e luogo;
  • Un dato estremamente importante per consentire a terzi di valutare la tua qualità artistica sono le collezioni, pubbliche, private o aziendali nelle quali è possibile reperire tue opere. In caso di collezioni private è necessario chiedere sempre il consenso al collezionista ma sarebbe opportuno indicare esclusivamente collezioni pubbliche o aziendali, limitando quelle private solo in caso di collezioni davvero importanti (quindi tralascia amici e parenti).
  • Il Curriculum di Artista Professionale dovrebbe concludersi con altre informazioni che non hanno trovato spazio nei punti precedenti. Qui potresti indicare per esempio la tua partecipazione, in qualità di giurato, a concorsi oppure di curatore a determinate mostre.
  • In ultimo è sempre bene indicare le gallerie con le quali si collabora.
Curriculum di artista - "The Blu Indigo" di Trasposismi è In Evidenza su PitturiAmo

“The Blu Indigo” di Trasposismi è In Evidenza su PitturiAmo

Una volta che hai redatto il tuo Curriculum di Artista Professionale ti consiglio di tenerlo sempre aggiornato e farne una copia cartacea, da inserire in una cartella nella quale inserirai anche altri documenti importanti (di cui parleremo in altri video) e una copia in PDF, firmata, da inviare via mail a gallerie d’arte, art dealer, curatori d’arte, collezionisti o semplici amatori.

Se questo articolo ti è piaciuto ti consiglio di iscriverti alle nostre liste per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e ricevere informazioni costanti sui migliori metodi per promuoverti online:

Puoi scegliere di ricevere informazioni:

  • via mail, iscrivendoti alla newsletter (fai attenzione a selezionare il profilo di Pittore);
  • tramite WhatsApp, inviando un messaggio al numero 3314040769 indicando Nome, Cognome e Provincia (es: Nino, Argentati, Caltanissetta). Sarai incluso nelle liste di PitturiAmo dedicate agli artisti e potrai usufruire di sconti, promozioni e notizie in anteprima;
  • notifiche sul cellulare, iscrivendoti al canale YouTube di PitturiAmo. Sarai informato non appena pubblicherò un nuovo video;

Un caro saluto.

Autore: Nino Argentati

Sono un consulente di web marketing, ovvero curo la presenza online di aziende e professionisti. Realizzo siti web e mi preoccupo di garantire ai miei clienti la massima visibilità online, curando il posizionamento sui motori di ricerca, attivando campagne pubblicitarie mediante e-mail, sui social network o sui motori di ricerca. Studio continuamente per restare al passo con le veloci trasformazioni della rete. Ho realizzato e gestisco PitturiAmo - il portale dei pittori contemporanei con l'obiettivo di aiutare gli artisti a promuoversi online.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.