Raggi di sole, 40x30cm, olio su pannello telato

Il coefficiente d’artista di Annalisa Badiali, in arte Annalisa

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

L’artista Annalisa Badiali, in arte “Annalisa”, ricevete da PitturiAmo il suo Coefficiente d’artista.

Chi è Annalisa Badiali

Annalisa Badiali, in arte “Annalisa“, è bolognese di nascita ma vive in Alto Adige a Villabassa/ Niederdorf. Artista autodidatta,  ha sempre avuto la passione per i colori e per la pittura.

Dedica quotidianamente il suo tempo libero all’arte e alla pittura, ogni settimana frequenta a Villabassa il circolo “Verein Suedtiroler Freizeitmaler” seguendo corsi per affinare la sua tecnica.

Annalisa predilige i paesaggi e la natura, ma cerca di sperimentare un pò tutti i soggetti. Il suo obiettivo è quello di trovare una sua personale chiave di lettura interpretativa, con l’intenzione e la voglia di svelare e comprendere se stessa attraverso la pittura.

Il curriculum artistico di Annalisa

Annalisa Badiali, artista contemporaneo

Annalisa partecipa annualmente alla mostra del circolo a Villabassa ed è presente con n.7 dei suoi quadri nel volume n.9 della collana “Arte e Artisti Contemporanei”.

Tra le varie manifestazioni a cui ha partecipato, ricordiamo:

  • 2015 – Inserimento di 7  Opere nel volume n.9 di Arte e Artisti contemporanei – Edito da Pagine;
  • 2016 –  Mostra collettiva  presso la Galleria d’Arte Rosso Cinabro di Roma;
  • 2016 – Esposizione di due opere al Lalaport di Tokio;
  • 2016 Conferimento “Premio Grande Maestro 2016” di Palermo;
  • 2017 partecipazione all’Esposizione “Paesaggi Italiani” della Galleria d’Arte Giuliani, presso il Castello di Fiano Romano;
  • 2017 – Partecipazione alla Biennale MEART.

Critiche all’artista

Diverse sono gli apprezzamenti che l’artista ha ricevuto dalla critica. Tra i professionisti di questo settore ricordiamo: il professore Vittorio Sgarbi, Rino De Renzo, Antonio Castellana, Sandro Serradifalco.

In occasione del Premio Internazionale Arte Milano – Attestato di Ammissione – il Professore Vittorio Sgarbi ha giudicato la tecnica utilizzata da Annalisa:
“La selezione del suo operato in occasione di questo prestigioso progetto attesta il valore della sua ricerca stilistica nel panorama artistico contemporaneo. La sua presenza è conferma che la creatività è una delle più importanti forme di trasmissione del sapere”.

Inoltre, il critico professionista Rino De Renzo, ha valutato l’opera Verde oscurità come una:

“Visione fantastica originale da cui sembrano apparire entità di antiche favole nordiche. Creatività, dote indispensabile per lodevoli e godibili creazioni artistiche di grande spessore e delicatezza”.

Puoi leggere tutte le critiche di Annalisa Badiali e i commenti sul portale di PitturiAmo.

Certificazione ufficiale di attribuzione del Coefficiente d'artista di Annalisa Badiali in arte "Annalisa"

Coefficiente d’artista di Annalisa Badiali in arte “Annalisa”

Il coefficiente d’artista di Annalisa Badiali

La pittrice ha richiesto al portale di PitturiAmo la certificazione per il coefficiente d’artista.

L’attribuzione dei valori è stata valutata dal critico Franco Bulfarini che ha assegnato i relativi coefficienti:

  • Coefficiente 0,7: paesaggi e nature morte, realizzate in medio o piccolo formato olio o tempere su tela o su cartoncino telato. Per la particolare qualità espressa, le opere indicate possono ottenere un aumento del 15%: Equilibrio, Equilibrio/2, Senza titolo, Raggi di cielo, Lo Stagno il risveglio, Campo di lavanda, Aurora boreale, Oceano, Alba dal prato, Raggi di sole, Il richiamo, L’abbandono.

Appendice motivazionale: “Si giudica la proposta artistica di cui trattasi interessante in particolare per il sentimento della natura che esprime, senza compromessi decorativi, ma con animato fervore creativo. Alcune opere raggiungono esiti particolarmente attrattivi e coinvolgenti, dal punto di vista emozionale, e denunciano il fervore dell’artista che si cala animo e corpo nelle sue creazioni, quasi ad identificarsi con esse e con le emozioni che suscitano. Tutto questo emerge a livello di immagini e di poietica visionarietà, che non è frutto di mera copia dal vero ma di pura creatività, degna di attenzione da parte del collezionismo e, del resto, già ben notata dalla critica. Lo scrivente apprezza i lavori posti in visione ed incoraggia l’artista nel suo percorso che non potrà che essere di continua crescita”.

Ti ricordo che il miglior modo per rendersi visibili, aumentando la propria percettibilità nei confronti della critica e del pubblico è l‘auto-promozione.

I requisiti necessari per poter aumentare il proprio indice di valori per il coefficiente di valutazione riguardano soprattutto il giudizio della critica, le recensioni ottenute, i premi, pubblicazioni, esposizioni delle opere, gallerie, e così via.
Se desideri ottenere il tuo coefficiente d’artista puoi richiederlo a PitturiAmo come servizio a pagamento.

Vuoi ottenere il tuo Coefficiente d’Artista?

Richiedilo adesso

Guarda alcune delle opere della pittrice Annalisa oppure visita il suo profilo su PitturiAmo.

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing Online che collabora, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Editor e Responsabile della Redazione di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.