Libertà - 60x50cm - olio su tela - Pascelupo

Il coefficiente d’artista di Sestilio Roberto Bellucci, in arte “Pascelupo”

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

L’artista Sestilio Roberto Bellucci, in arte “Pascelupo”, ottiene il suo Coefficiente d’artista dal Critico d’arte Franco Bulfarini, in collaborazione con PitturiAmo.

Chi è Sestilio Roberto Bellucci?

L’artista Sestilio Roberto Bellucci, in arte “Pascelupo”, è originario di Scheggia e Pascelupo, in provincia di Perugia, dal quale appunto ne prende il nome d’arte.

La sua passione per la pittura inizia in età molto giovane, sotto la guida del Maestro Giacomo Porzano che gli ha insegnato, oltre alla tecnica, il vero amore per l’arte.

A causa di importanti impegni lavorativi, Sestilio Roberto Bellucci, in arte “Pascelupo”, non si è potuto dedicare per molti anni alla pittura e, nonostante il poco tempo a disposizione, non rinuncia al disegno. La passione, però, rimane costante e, terminato il lavoro principale di progettista meccanico, torna a dipingere.

La prima mostra è alla Galleria Alberto Sordi di Roma, dove riscuote l’unanime consenso dalla critica. Segue, poi, una mostra presso la Galleria d’Arte “Area Contesa” di Via Margutta, sempre con critiche positive.

Partecipa poi al Premio Internazionale Arte Milano dove ottiene una buona performance e un’ottima recensione dei suoi lavori da parte di Vittorio Sgarbi e di Serradifalco.

Partecipa a Roma alla mostra Esedra Expò, durante la quale gli artisti in galleria hanno avuto la possibilità di essere votati dai passanti durante la produzione di nuove opere, oltre ad esporre quelle precedentemente concluse. L’artista in questa mostra si colloca al terzo posto.

Il curriculum di Pascelupo

Sestilio Roberto Bellucci, in arte “Pascelupo”, artista contemporaneo

L’artista prova particolare interesse per l’arte contemporanea, infatti attualmente si sta dedicando al tema dell’immigrazione e della pesante realtà che attanaglia il Paese africano. Predilige, inoltre, rappresentare gli ultimi 50 anni di storia del nostro Paese e degli eventi che più lo hanno caratterizzato.

Critiche all’artista

Durante il Premio Internazionale Arte Milano, l’artista Sestilio Roberto Bellucci ha ricevuto un’importante critica dal Prof. Vittorio Sgarbi, il quale ha definito come “La sua presenza conferma che la creatività è una delle più importanti forme di trasmissione del sapere”.

Sempre in questa occasione, Sandro Serradifalco afferma: “Artista completo e spontaneo, il quale possiede un linguaggio del tutto originale, che si genera dall’evolversi di elementi realistici con altri di fantasia e tratto scenico volutamente artefatto, non realistico”.

Riesce a stimolare la fantasia dell’osservatore. Un personaggio del tutto singolare che attrae immediatamente con la propria creatività, indiscussa padrona della sua maestria.

“Un dialogo tra artista e fruitore che è una ricerca di temi e orizzonti da superare, uno stimolo continuo per l’espressione e per la cultura e l’innovazione in campo artistico. Le evoluzioni artistiche e creative dell’artista dunque ci catapultano in un mondo immaginario che racchiude l’incanto intrinseco dell’arte, dove fantasia ed estro s’incontrano per permetterci di visitare il nostro personale paese delle meraviglie”. 

Il coefficiente d’artista di Pascelupo

Il Coefficiente d’artista di Sestilio Roberto Bellucci in arte “Pascelupo”

L’attribuzione del coefficiente è stata valutata dal critico Franco Bulfarini e gli è stato assegnato il relativo coefficiente:

Coefficiente 0,6 : opere esposte nel profilo dell’artista sul sito di PitturiAmo, comprendenti esclusivamente opere ad olio su tela. Per la particolare pregevolezza estetica raggiunta, si suggerisce una maggiorazione del 15% per le opere: “Disgelo” e “religioni Domini e Guerre”.

Note del criticoL’artista riesce ad esprimere concetti importanti a carattere sociale con richiami storici e filosofici di grande interesse ed originalità, la pittura appare realizzata in modo spontaneo e semplice. Vi è, nel “modus operandi“ proprio della pittura di Pascelupo, una forza espressiva del tutto peculiare. Si tratta, in sostanza, di una narrazione per immagini assai originale, che colpisce e raggiunge lo scopo che si prefigge di dialogare col fruitore, con profondità di pensiero, in uno scambio che è soprattutto di proposito culturale ed umano al contempo, sdoganato, attraverso l’efficace dialettica dei colori e del disegno, per rendere una sommatoria efficace di idee valoriali.

Il suggerimento che diamo agli artisti che desiderano essere visibili, aumentando le proprie probabilità di essere notato dalla critica e dal pubblico, è che bisogna promuoversi puntando su se stessi (auto-promozione).

Uno strumento che attesta l’indice artistico è la certificazione del Coefficiente d’Artista, che viene attribuito da un critici d’arte professionista che analizza dettagliatamente lo stile e la tecnica utilizzata, il giudizio della critica, le recensioni ottenute, i premi e le pubblicazioni in cataloghi importanti , esposizioni in gallerie, e così via.

Se sei interessato ad ottenere la tua certificazione del Coefficiente d’artista puoi richiederlo a PitturiAmo (servizio a pagamento).

Vuoi ottenere il tuo Coefficiente d’Artista?

Richiedilo adesso

Guarda le opere dell’artista e visita il suo profilo

Autore: Dott. Marcella Mondo

La Dott. Marcella Mondo è un'esperta di Web Marketing Online che collabora, da anni, con il Dott. Antonino Argentati. Da sempre appassionata di arte, oggi ricopre il ruolo di Editor e Responsabile della Redazione di PitturiAmo. Da quando collabora con questo importante network dedicato alla promozione degli artisti, ha affinato il suo occhio critico verso l'estetica e la bellezza delle opere d'arte.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.