"Il palazzo dei Papi ad Avignone" di Paul Signac

Paul Signac

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Paul Signac (Parigi 1863-1935). Condusse, insieme al suo maestro Seurat, le ricerche che portarono all’elaborazione della teoria divisionista ma col passare degli anni ridusse questa tecnica a un reticolo di tessere sempre più grandi e usò il colore in senso espressionista (per esprimere una interiorità semplificando le forme).

Citiamo tra le sue opere:

  • “Il Palazzo dei Papi, ad Avignone”
  • “La colazione”
  • “La boa rossa”
Paul Signac dipinto del post impressionismo

“Il palazzo dei Papi ad Avignone” di Paul Signac

Autore: Mario Salvo

Ho dedicato interamente la mia vita all'arte, fin dall'età di 12 anni, festeggiando nel 2016 i 50 anni di carriera artistica. Ho fondato l'associazione culturale ALETES Onlus e in qualità di Presidente e Docente e attraverso l'arte nelle scuole cerco di sostenere "diversamente abili" e le categorie socialmente deboli. Coinvolgendo organismi ed enti pubblici regionali, desidererei, assieme ad altri Maestri, ognuno nel suo specifico settore artistico, realizzare un’Accademia d’arte libera ovvero uno spazio nel quale poter gratuitamente insegnare, diffondendo, tra i tantissimi giovani e meno giovani che desiderino apprendere seriamente l’arte e le sue filosofie, i segreti di tecniche e professioni d’arte le quali, diversamente, andrebbero a beneficio di pochi eletti. Scopri di più su Mario Salvo

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus