"Profumo" di Luigi Russolo - 1910

Luigi Russolo

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Luigi Russolo (1886-1947) segue da vicino Boccioni e pur non avendo un’originale forza creativa è il più fedele e scrupoloso artefice delle teorie del gruppo.

Oggetti principali delle sue ricerche divengono i suoni e i rumori, sia nella pittura sia nello studio della musica. Le sue immagini sono caratterizzate da accese e contrastanti cromie.

Dopo aver svolto un’importante funzione di collegamento tra il futurismo italiano e il cubismo francese, Severini è tra gli artisti che preannunciano il ritorno al Novecento italiano pur senza rinnegare la lezione di Picasso e Braque.

Autore: Mario Salvo

Ho dedicato interamente la mia vita all'arte, fin dall'età di 12 anni, festeggiando nel 2016 i 50 anni di carriera artistica. Ho fondato l'associazione culturale ALETES Onlus e in qualità di Presidente e Docente e attraverso l'arte nelle scuole cerco di sostenere "diversamente abili" e le categorie socialmente deboli. Coinvolgendo organismi ed enti pubblici regionali, desidererei, assieme ad altri Maestri, ognuno nel suo specifico settore artistico, realizzare un’Accademia d’arte libera ovvero uno spazio nel quale poter gratuitamente insegnare, diffondendo, tra i tantissimi giovani e meno giovani che desiderino apprendere seriamente l’arte e le sue filosofie, i segreti di tecniche e professioni d’arte le quali, diversamente, andrebbero a beneficio di pochi eletti. Scopri di più su Mario Salvo

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus