Gli artisti nella collezione Sgarbi

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

EFFETTO ARTE indice e organizza il progetto “Gli artisti nella collezione Sgarbi“. Un’occasione UNICA per portare i tuoi lavori direttamente tra le mani di uno dei maggiori esperti d’arte italiani di tutti i tempi.

Entra a far parte della storia

La Collezione Sgarbi apre al contemporaneo inaugurando la raccolta dei disegni e delle stampe. Un’occasione unica per entrare a far parte di una delle più prestigiose collezioni d’arte al mondo ed essere protagonista di uno stimolante dialogo tra le magnificenze del passato e le più attuali espressioni linguistiche

Sandro Serradifalco

La riproduzione in stampa per una archiviazione storica

Le opere ammesse al progetto verranno riprodotte in formato fotolitografico cm 30×40. Le stampe numerate e archiviate saranno custodite in una pregiata cartella serigrafata. Una copia della cartella farà parte della raccolta dei disegni e delle stampe della collezione Sgarbi presso Villa Cavallini Sgarbi di Ro Ferrarese.

Riproduzione opere d'arte stampate su carta serigrafata.

La tua opera nella storia di una collezione

La storia di una collezione è storia di occasioni, d’incontri, di scoperte, s’incrocia con curiosità, ricerche, studi. Si manifesta come un’avventura, una battuta di caccia, una forma di gioco, anche d’azzardo. E poi una sfida, un corteggiamento, una conquista.

Vittorio Sgarbi

Tra le riproduzioni Vittorio Sgarbi sceglierà cinque opere originali per l’esposizione permanente. I cinque artisti riceveranno un premio di 1.500 euro cadauno e saranno invitati da Vittorio Sgarbi a Villa Cavallini Sgarbi in occasione della cerimonia di donazione delle opere.

Villa Cavallini Sgarbi – La sede espositiva

Meta di illustri ospiti e visitatori, rinchiude all’interno delle proprie mura opere di immensa bellezza e dove l’arte continua a vivere nella ricerca appassionata dei collezionisti, che non vogliono che il passato si consumi.

Sede espositiva delle opere di arte contemporanea è l’ala dedicata, voluta e progettata dallo stesso Sgarbi.

Una straordinaria opera architettonica che si erige all’interno del parco di Villa Cavallini Sgarbi e che ospiterà tra i grandi capolavori, la raccolta dei disegni e delle stampe, che verrà realizzato con le riproduzioni su carta delle opere degli artisti ammessi al progetto.

Oltre a trovare sede permanente presso questo piccolo tempio dell’arte, la Collezione Sgarbi è spesso richiesta per essere protagonista di esposizioni museali in tutto il mondo.

A tutti gli artisti verrà rilasciato un attestato di partecipazione con motivazione critica a firma di Vittorio Sgarbi e n° 5 cataloghi (cm 21×21) personalizzati con n° 2 immagini di opere.

Le opere degli artisti ammessi al progetto saranno pubblicate nel volume d’arte “Gli Artisti nella Collezione Sgarbi” che sarà custodito nella biblioteca di Villa Cavallini Sgarbi e distribuito nelle più importanti gallerie italiane.

Le opere degli artisti ammessi al progetto saranno pubblicate nel volume d’arte "Gli Artisti nella Collezione Sgarbi" che sarà custodito nella biblioteca di Villa Cavallini Sgarbi e distribuito nelle più importanti gallerie italiane

IN PALIO 5 premi di euro 1.500,00
cadauno per i 5 artisti che saranno, successivamente,
invitati da Vittorio Sgarbi in occasione
della consegna delle opere presso
Villa Cavallini Sgarbi

Partecipa adesso

Il progetto prevede:

  • Realizzazione di 4 riproduzioni fotolitografiche (cm 30×40) tratte da due immagini di opere dell’artista, le stesse presentaranno il numero di archivio della Collezione Sgarbi;
  • n° 2 cartelle serigrafate contenenti le 4 riproduzioni fotolitografiche, una delle quali sarà acquisita ufficialmente nella Collezione Sgarbi;
  • Archiviazione e inserimento ufficiale delle riproduzioni fotolitografiche nella raccolta dei disegni e delle stampe della “Collezione Sgarbi”;
  • Attestato di ammissione e inserimento nella “Collezione Sgarbi” con motivazione a firma di Vittorio Sgarbi e numero di archiviazione delle opere;
  • Pubblicazione di una delle due opere ammesse nel libro d’arte “Gli Artisti nella collezione Sgarbi” che sarà custodito nella biblioteca di Villa Cavallini Sgarbi e distribuito nelle più importanti gallerie italiane (l’artista potra facoltativamente comprarne una copia al prezzo scontato di euro 30,00);
  • Realizzazione di n° 5 cataloghi in tiratura numerata 1/5 del formato cm 21×21 personalizzati con le due immagini delle opere ammesse al progetto;
  • Possibilità di essere selezionati da Vittorio Sgarbi tra i cinque artisti le cui opere originali saranno in mostra permanente presso la Collezione Sgarbi con partecipazione alla cerimonia di donazione presso Villa Cavallini Sgarbi di Ro Ferrarese e l’attribuzione di un premio di euro 1.500,00 cadauno.

Partecipa adesso

Associazione Socio Culturale EA Editore

Modalità di partecipazione

Gli artisti che saranno selezionati da Vittorio Sgarbi potranno entrare nella sua esclusiva selezione versando i seguenti contributi:

  • Euro 135,00 (+ spese di consegna) in contrassegno (Dicembre 2017) al ricevimento della cartella serigrafata contenente le riproduzioni fotolitografiche e la pergamena con motivazione di ammissione a firma Vittorio Sgarbi e numero di archiviazione delle opere.
  • Ulteriori 135,00 euro (+ spese di consegna) a 30 giorni dalla prima al ricevimento n°5 cataloghi in tiratura numerata 1/5 del formato cm 21×21 personalizzati con le immagini delle opere ammesse al progetto.

Per la tua adesione, compila il seguente form. La richiesta deve essere inviata entro il 15 Dicembre 2017.

Scarica la Brochure del progetto

Partecipa Adesso.


Nome*:

Cognome*:

Indirizzo*:

CAP*:

Comune*:

Provincia*:

Telefono:

Cellulare*:

E-mail*:

Sito web

Partita IVA:

Codice Fiscale:

ATTENZIONE. Dopo che avrai compilato il form potrai inviare n° 2 immagini delle tue opere via mail a pietroserradifalco@gmail.com

- Compilando ed inviando il seguente form informativo DICHIARO di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e ACCETTO quanto sopra citato e le modalità di pagamento. Il mancato pagamento di una rata farà decadere i vantaggi dell’offerta. L’organizzazione pur garantendo la massima cura, è sollevata da qualsiasi responsabilità per furti, danni e smarrimenti. Per qualsiasi contestazione si conviene la competenza del Foro di Palermo. Gli importi non sono comprensivi di IVA.


per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

*campi obbligatori

Autore: PitturiAmo Magazine

Il Magazine di Arte per conoscere e farsi conoscere. PitturiAmo Magazine è parte del Network di PitturiAmo, di cui fanno parte PitturiAmo - il portale dei pittori contemporanei e PitturiAmo Shop - il primo ed unico e-commerce dedicato alla promozione dell'artista.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

20 Commenti

  1. salve ho ricevuto una mail dove mi dite che la mia opera “il ponte “è stata selezionata per partecipare all’evento se la mia opera avrà la fortuna di essere selezionata dal Dott.Sgarbi vorrei essere io a portarla in sede è previsto ?

    Rispondi
    • Buonasera, se la sua opera viene selezionata lei sarà invitato a Villa Sgarbi, pertanto certamente potrà portare la sua opera personalmente.
      Un caro saluto.

      Rispondi
  2. Io ho partecipato però ho inviato cinque quadri invece di due per sbaglio .Cosa succede? Posso essere esclusa dal concorso ?

    Rispondi
    • Buongiorno, purtroppo non ci eravamo accorti di un refuso nel form. Le opere da inviare sono soltanto 2. Se per lei va bene, si occuperà Effetto Arte di effettuare la scelta di due opere da sottoporre all’attenzione di Sgarbi.

      Rispondi
  3. invio le foto dei due quadri senza pagare se poi vengo selezionata da Sgarbi dopo devo pagare le 2 rate. Corretto

    Rispondi
  4. Salve,

    Vorrei avere delucidazioni in merito alla parte in cui, se si viene selezionati, bisogna donare l’opera. Non si tratta soltanto di inserirla nella collana Sgarbi, ma di privarcene? E vorrei anche sapere, se il discorso della donazione è da intendersi per entrambe le opere.

    In attesa, invio cordiali saluti

    Rispondi
    • Buongiorno, ovviamente se l’opera è selezionata da Sgarbi e viene inserita nella sua collezione dovrà cederla a Sgarbi e le verranno riconosciuti 1500,00€

      Rispondi
  5. Scusi ma dovrei pagare prima di saper se sono stata selezionata o una volta inviate via mail le opere poi mi verrà comunicato se ho superato la selezione e solo allora dovrei pagare?

    Rispondi
    • Ovviamente il pagamento è inteso solo se si viene ammessi alla selezione

      Rispondi
  6. Buona sera sono la sig.ra Montone volevo sapere quante tele si devono presentare e se ché un limite per le misure delle tele. Inoltre sono curiosa di sapere dove verranno esposte queste opere e se posso essere presente.

    Rispondi
    • Può inviare un massimo di due opere che verranno inserite nella collezione come Stampe in formato fotolitografico. Fra tutte le opere pervenute Sgarbi ne sceglierà 5 che entreranno a far parte della sua collezione privata. In quel caso lei cederà la sua opera originale e le verranno riconosciute 1500,00€. Sarà invitata a partecipare alla premiazione a Villa Sgarbi.

      Rispondi
  7. oltre a donare un opera devo pagare anche 270 Euro, spero di avere sbagliato a capire……………….

    Rispondi
    • No, se dona l’opera si aggiudica anche 1500,00€. Altrimenti, se non viene selezionato tra i 5 che doneranno l’opera, pagando 270,00€ una stampa della sua opera sarà comunque inclusa nella collezione e riceverà il catalogo e l’attestato della collezione. Quindi, con 270,00€ riceve catalogo e attestato ed entra nella collezione. Se rientra fra i primi 5 dona l’opera ma riceve 1500,00€.

      Rispondi
  8. Non ho visto alcun cenno ad alcuna selezione preventiva.
    In pratica basta pagare per ottenere ogni servizio?
    Anche se il livello del lavoro è pessimo?
    E il sig. Sgarbi le visionerà davvero e personalmente?

    Rispondi
    • Le opere entreranno nella collezione Sgarbi. Credo proprio che Sgarbi abbia tutto l’interesse a visionarle prima di ammetterle. È la collezione che porta il suo nome adesso e lo porterà in futuro.

      Rispondi
  9. quanto si paga?

    Rispondi
    • Buongiorno Simonetta, il prezzo è indicato nell’articolo. Sono 2 rate da 135,00€ ognuna.

      Rispondi

Inserisci un commento a questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.